Il Musée Cognac-Jay ospita la collezione di arte settecentesca con opere raccolte tra il 1900 e il 1927 da Ernest Cognacq, fondatore dei grandi magazzini La Samaritaine, e da sua moglie Marie-Louise Jay. Alla sua morte, nel 1928, Ernest Cognacq ha lasciato queste opere d’arte in eredità alla città di Parigi così che la sua collezione, che offre un punto di vista artistico unico sul secolo dei lumi, potesse rimanere accessibile al pubblico. Inaugurato nel 1929 sul Boulevard des Capucines, in un edificio adiacente alla Samaritaine de Luxe, nel 1990 il museo è stato trasferito all’Hôtel Donon, un sito storico nel quartiere Marais.

Specials

L’ingresso alla collezione permanente è gratuito.
Vedere opere originali di Boucher (Diane battuta di caccia) o Fragonard (Perrette e brocca di latte).

Orari

Aperto dalle 10 alle 18 ore, Martedì a Domenica (la biglietteria chiude alle 17.15).

Telefono

0033140270721

Instagram

Mappa

Share this Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *